Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1378 volte

Benevento, 17-03-2023 12:04 ____
Si rinnova il consueto appuntamento della "Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica"
L'evento e' organizzato della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori che accende i riflettori sull'importanza della prevenzione
Redazione
  

Si rinnova il consueto appuntamento della "Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica", organizzato della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, che accende i riflettori sull'importanza della prevenzione.
Un appuntamento annuale promosso dalla Lilt per educare le persone alla cultura della prevenzione, attraverso l'adozione quotidiana di alcuni comportamenti essenziali come: sottoporsi a visite di controllo periodiche, adottare uno stile di vita sano che preveda attività motoria ed un approccio al cibo che costituisca un booster per la nostra salute.
Come ogni anno, tema della campagna realizzata per comunicare la Snpo è la sana alimentazione e, da sempre, il simbolo scelto da Lilt per la Snpo è uno degli ingredienti più rappresentativi della dieta mediterranea, ovvero: l'olio extra vergine di oliva 100% italiano, pilastro portante della Dieta Mediterranea ed alimento ricco di proprietà benefiche e protettive nei confronti di diverse tipologie di tumori (in particolare dell’apparato digerente e del seno).
Testimonial della campagna Snpo 2023 è il celebre chef stellato Giorgio Locatelli che, nello spot della campagna, con il suo tono esortativo e la sua attitudine tipicamente "british" sprona, soprattutto le nuove generazioni, a seguire un'alimentazione sana e a tenersi in forma, perché questa è la vera ricetta della salute.
Il cuore della Snpo 2023 è rappresentato dalle visite che saranno messe a disposizione della cittadinanza presso gli ambulatori Lilt e, così come avverrà in tutte le Lilt d'Italia, dal 18 al 26 marzo prossimi, anche la sede di Benevento (in via Martiri d'Ungheria) resterà aperta e sarà possibile prenotare (anche telefonicamente: 0824/313799 e 334/1481137) screening di prevenzione in senologia, ginecologia, eco addome, ecodoppler, ecocardio e dei tumori della pelle.
"Del resto - ha ricordato il presidente della Lilt di Benevento, Salvatore Francione - l'obiettivo primario della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica (istituita oltre venti anni fa, con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) è proprio quello di educare attivamente la popolazione alla lotta contro i tumori, promuovendo quelli che sono i comportamenti essenziali che possono ridurre fino a circa il 40% le possibilità di ammalarsi di tumore.
Ovviamente, oltre al mangiare sano, non fumare, moderare il consumo di alcoolici e fare regolarmente attività fisica, è fondamentale sottoporsi a visite periodiche di prevenzione per prendersi cura della propria salute".
Sempre nell’ambito delle iniziative dedicate alla Snpo, la Lilt di Benevento (con il patrocinio della Lilt di Caserta) ha organizzato un convegno sulla prevenzione oncologica: in programma per giovedì 30 marzo, alle 9.00, al Dipartimento di Scienze e Tecnologie Unisannio (Aula 10).
La tavola rotonda (moderata da Angela Maffeo, presidente Lilt Caserta) si aprirà con i saluti di: Pasquale Vito, direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Unisannio e del presidente della Lilt di Benevento; Salvatore Francione insieme ad una delegazione dell'Associazione studentesca Cusas Unisannio.
Seguiranno gli interventi di: Oto Cusano, coordinatore Lilt Campania; Antonio Febbraro, Uoc Oncologia Ospedale Fatebenefratelli Benevento (che relazionerà sulla "Importanza della prevenzione in oncologia"); Ettore Varricchio, presidente del Corso di Laurea in Scienze Biologiche e Biologia, Dst Unisannio (con la tesi: "L'olio come alimento funzionale"); Giovanni Ianniello, presidente Ordine Medici di Benevento che parlerà dell'"Olio come nutraceutico".
Subito dopo, sarà la volta di: Salvatore Fico, responsabile Controllo qualità Olio Dante ("Processo estrattivo, qualità ed analisi sensoriale dell'olio extravergine di oliva") e di Luigi Coppola, medico Ipasd nutrizione e Dietetica Azienda Ospedaliera San Pio ("Malattia Neoplastica: quale piano nutrizionale").
Le conclusioni saranno affidate al rettore dell'Università degli Studi del Sannio, Gerardo Canfora.

comunicato n.155741



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 369846967 / Informativa Privacy