Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1280 volte

Benevento, 13-03-2023 21:04 ____
Prima che il sindaco Mastella lasci, forse, il suo scranno, al termine dei suoi due mandati "rafforzati", l'inaugurazione dell'ex "Malies" ci sara'
I tecnici, mercanzia rara a Palazzo Mosti, sono al lavoro per chiudere con i modesti lavori sin qui fatti con le rimanenze del "Piu' Europa". Entro giugno del 2024 al via i lavori del piu' corposo finanziamento del Pinqua per essere completati nel 2026, giusto giusto...
Nostro servizio
  

Prima che il sindaco Mastella lasci, forse, il suo scranno, al termine dei suoi due mandati "rafforzati", la inaugurazione del restaurato Mercato già dei Commestibili di via Gaetano Rummo con annessa struttura, insieme con Unisannio, dell'ex Istituto delle suore Orsoline, gliela faranno fare, giusto giusto.
Mastella dovrebbe concludere, buon peso, nel 2027 ed i lavori di cui parliamo dovrebbero essere completati nel 2026 e consegnati all'impresa, per avviarli, entro giugno dell'anno prossimo, il 2024.
Il "Malies", per ripartire, ha bisogno di chiudere tecnicamente il collaudo dei lavori sin qui fatti alla muratura.
Il Settore Opere Pubbliche sta lavorando proprio a questo per modo che si possano utilizzare i fondi risultanti ancora dalle rimanenze, dalle economie derivanti dal "Più Europa" (epoca del sindacato di Fausto Pepe), pari a circa 700mila euro.
Ovviamente, questa azione amministrativa è propedeutica all'avvio della procedura per l'utilizzo del più importante finanziamento, circa 14milioni di euro, che dovrà coinvolgere però anche l'edificio delle Orsoline (nella foto del 2012 le Orsoline lasciano dopo 226 anni la città di Benevento) nell'ambito dei Progetti Innovativi Qualità dell'Abitare (Pinqua) visto che nell'Istituto delle Orsoline dovrebbero essere realizzate anche delle residenze per professori e studenti oltre ad una mensa.
Bisognerà poi anche fare in modo, con una variante, che i futuri lavori non vadano ad accavallarsi o addirittura a vanificare quelli sin qui fatti con il modesto finanziamento "Più Europa".
Questo è il lavoro di fino che dovranno fare i tecnici, mercanzia rara a Palazzo Mosti, per fare in modo che tutte le linee del complesso disegno possano combaciare.
Il tempo disponibile non è molto.

comunicato n.155665



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 315242093 / Informativa Privacy