Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1336 volte

Benevento, 22-11-2022 09:03 ____
L'ultima volta che Roberto Maroni, deceduto oggi, e' stato a Benevento era l'11 aprile del 2017 quando era presidente della Regione Lombardia
Il suo legame con Pasquale Viespoli fu molto forte e fondato su stima reciproca. Quello che poi sarebbe diventato il primo ministro dell'Interno non democristiano, fu in citta' anche nel 2008 ed apprezzo' moltissimo la nostra cucina
Redazione
  

L'ultima volta che Roberto Maroni, 67 anni, deceduto nelle prime ore della mattinata dopo aver lottato per molto tempo contro una grave malattia, è venuto a Benevento, su invito di Pasquale Viespoli (nella foto di apertura), è stato nel 2017, l'11 aprile, al Museo del Sannio, per partecipare al convegno sul tema: "Un nuovo patto. Un altro racconto", convegno voluto da Pasquale Viespoli ed organizzato con la sua Associazione "Mezzogiorno Nazionale".
All'epoca Maroni era presidente della Regione Lombardia.
Il legame con Viespoli è stato sempre molto forte e fondato soprattutto su stima reciproca. Il parlamentare beneventano fu nominato sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro quando ministro era proprio Bobo Maroni.
Ma il leghista, che è stato anche segretario federale della Lega, è stato a Benevento anche nell'imminenza delle elezioni politiche del 2008 che videro il trionfo di Berlusconi che formò il suo Governo ed a Maroni fu affidato nuovamente il delicatissimo Ministero dell'Interno.
Nel corso della giornata il pranzo si tenne da "Pascalucci" e lì riuscimmo a sfilare, con il suo non convinto consenso, dal taschino della giacca di Maroni, il fazzoletto della Lega che ancora conserviamo nella collezione dei cimeli elettorali.
A Maroni fu legato un altro beneventano, Giacomo Ciriello (nella prima foto in basso nella chiesa di Santa Sofia) che dalla segreteria del sottosegretario Viespoli passò a quella di Maroni che seguì poi anche nella esperienza di presidente della Regione Lombardia. Un'altra sannita, Isabella Votino, fu la portavoce di Maroni (nella seconda foto in basso ammira la bellezza del Museo del Sannio).

 

comunicato n.153543



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 302454617 / Informativa Privacy