Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1348 volte

Benevento, 20-11-2022 18:35 ____
Nel ritrovato Teatro Comunale "Vittorio Emmanuele" il concerto di apertura della IX stagione dell'Orchestra Filarmonica di Benevento
Momenti di rara dolcezza e vivacita', con la direzione musicale dell'eccezionale Michele Spotti e la direzione artistica dell'eclettica Beatrice Rana, talentuosa pianista, hanno accompagnato il numeroso pubblico che ha seguito, con vera passione, il programma proposto
di Enza Nunziato
  

Nel ritrovato Teatro "Vittorio Emmanuele" fatto di mirabili cromie e angoli da sogno, si è esibita l'Orchestra Filarmonica di Benevento (Ofb) per il concerto di apertura della IX stagione concertistica.
Una "squadra" formata da sorprendenti e bravissimi musicisti, che rendono ogni concerto un viaggio dentro meravigliosi camminamenti visionari e melodici.
Momenti di rara dolcezza e vivacità, con la direzione musicale dell'eccezionale Michele Spotti e la direzione artistica dell'eclettica Beatrice Rana, talentuosa pianista, hanno accompagnato il numeroso pubblico che ha seguito, con vera passione, il programma proposto per il concerto di apertura.
Carmen Suite di Bizet, Rapsodia su un tema di Paganini per pianoforte e orchestra di Rachmaninov e la Sinfonia numero 2 in re maggiore per orchestra di Brahms.
Musiche che si sono iscritte nel cuore dei presenti che, con garbo, piacevolezza e convinzione hanno applaudito i musicisti dell'Ofb.
L'evento concertistico che ha inaugurato la meravigliosa e particolare stagione musicale dell'Orchestra Filarmonica di Benevento, si è concretizzata in una generosa avventura in note… che ha avuto sempre la capacità di rendere lo spazio temporale di una bellezza magica, dove l'armonia della musica ha affascinato chi ha avuto la fortuna di partecipare al concerto.
Una gioia splendente che ha offerto al pubblico il sapore di una delicatezza incantata, dove i sorrisi e l'amore si sono intrecciati in un volo di note generose.
La musica come generatrice di Pace, concordia, attesa e luce del futuro.
I concerti come iridescenti incastri di una Vita che ama la bellezza della musica, che supera ostacoli e barriere per donare magia e voglia di Vivere.
Al termine del concerto, ci sono stati i saluti e i ringraziamenti della direttrice Beatrice Rana a quanti hanno reso possibile la bellezza dell'iniziativa, in primis agli orchestrali e al giovanissimo direttore Michele Spotti.
Il primo cittadino Clemente Mastella, si è detto felice che lo splendore del Teatro "Vittorio Emmanuele", restituito alla città dopo quasi undici anni di sosta, si sia intrecciato con la bravura dell’Orchestra Filarmonica di Benevento.
Quando l'arte, la cultura hanno spazio anche la città diventa più bella, accogliente attraente.

 

comunicato n.153503



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 302450616 / Informativa Privacy