Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 2725 volte

Benevento, 05-04-2021 13:11 ____
Riprese a pieno regime le vaccinazioni nei tre centri vaccinali del capoluogo. Duecento invitati solo al centro di via Minghetti
All'Oratorio "Merici" i conviventi con malati fragili. Un gesto d'amore quello di chi si sottopone alla somministrazione sapendo di dover assistere persone che richiedono il loro aiuto, ci ha detto la responsabile Annarita Citarella
Nostro servizio
  

Ripreso a pieno regime il ritmo nei tre centri vaccinali del capoluogo dopo la pausa di ieri in concomitanza con la Pasqua.
Oggi, nonostante il giorno ancora festivo, tutti al lavoro e sono centinaia le persone che si sono presentate per la somministrazione della dose di vaccino. Anche oggi, stante agli inviti fatti, ragionevolmente in città si chiuderà con una cifra che va intorno ai mille e vicino ai duemila vaccinati su tutto il territorio provinciale.
E' un lavoro di squadra, di Dipartimento, ci ha detto la responsabile Annarita Citarella che all'Oratorio "Angela Merici" ha ricevuto la quotidiana visita del suo collega dirigente, Tommaso Zerella (nella foto di apertura da destra Annarita Citarella, Tommaso Zerella e don Marco Capaldo) che si è accertato anche che non vi fossero problemi nella distribuzione delle dosi necessarie di vaccino.
Lì si somministra AstraZeneca come alla Caserma "Pepicelli" (nelle prime tre foto in basso).
E' un gesto importante quello che si sta facendo in questo centro, ci ha detto Citarella, perché vacciniamo i conviventi con le persone fragili che si sottopongono volentieri alla inoculazione del vaccino nella consapevolezza che il gesto sia da considerarsi anche come un atto di amore verso se stessi, certamente, ma anche e soprattutto verso i propri cari meno fortunati di loro e che hanno bisogno di assistenza.
Il Centro vaccinale Oratorio Giardini "Angela Merici" gode anche del grande lavoro di "raccordo" che svolge il padrone di casa, don Marco Capaldo, parroco di Santa Maria della Verità alla cui comunità appartiene questa importante struttura.
Al Centro di via Minghetti (nell'ultima foto in basso) si va avanti con le vaccinazioni alle persone cosiddette fragili.
Ne sono state invitate circa duecento e si va avanti così in base all'assegnazione ottenuta dalla piattaforma.
Preziosa, ovunque, l'azione e l'opera dei volontari e dei militari dell'Arma dei Carabinieri alla Caserma "Pepicelli".

 
   

comunicato n.139653



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 265984916 / Informativa Privacy