Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 363 volte

Benevento, 28-01-2020 21:17 ____
Giornata importante per la Camera Penale di Benevento presieduta da Domenico Russo
Sono stati, unitamente all'Ordine degli Avvocati, a Roma in piazza di Montecitorio per partecipare alla manifestazione organizzata dall'Unione delle Camere Penali Italiane per l'abrogazione della riforma Bonafede della prescrizione
Redazione
  

Giornata importante per la Camera Penale di Benevento presieduta da Domenico Russo.
"Siamo stati, insieme all'Ordine degli Avvocati - ci ha detto il presidente - a Roma in piazza di Montecitorio (nelle foto) per partecipare alla manifestazione organizzata dall'Unione delle Camere Penali Italiane per l'abrogazione della riforma Bonafede della prescrizione.
Sono stati presenti e sono intervenuti vari parlamentari, di diversi schieramenti politici, per confermare la loro piena adesione alle nostre ragioni.
Tra gli altri, ricordo gli interventi di Emma Bonino, Maria Elena Boschi, Mara Carfagna, Enrico Costa, Mariastella Gelmini, Ettore Rosato.
Inoltre, nella vicina sala Capranichetta, si sono succeduti gli interventi dei più autorevoli esponenti dell'Accademia italiana composta dai docenti ordinari di Diritto Processuale Penale; tutti sono stati a pieno sostegno e condivisione dei nostri argomenti.
A manifestazione conclusa, infine, in un vicino locale, abbiamo incontrato per coincidenza proprio il ministro Bonafede.
Ho avuto la possibilità di parlare brevemente con lui in due distinti momenti e l'ho invitato a rivedere la sua posizione in tema di prescrizione, cercando di persuaderlo sul serio pericolo di ottenere l'esatto opposto di quello a cui aspira.
Gli ho rappresentato il pericolo di poter arrecare un serio danno a tutti i cittadini italiani coinvolti nei processi penali, comprese le parti offese.
Mi sono permesso di ricordargli che rivedere le proprie posizioni è da persone intelligenti e che ci sarebbero tanti altri correttivi seri da poter porre immediatamente in essere, a costo zero, per migliorare di molto la giustizia penale.
Devo ammettere che il ministro ha ascoltato con pazienza ed educazione.
Sull'ipotesi che le mie parole possano essere servite a qualcosa sinceramente non sarei così ottimista, però nella vita mai dire mai!
Ciò detto, sono stato orgoglioso di avere rappresentato gli avvocati di Benevento e di Ariano Irpino in questa ennesima giornata di battaglia a tutela dei valori della democrazia e dei diritti dei cittadini".

 

comunicato n.128738



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 209233752 / Informativa Privacy