Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1097 volte

Benevento, 11-01-2019 20:02 ____
Antonio Capuano, capogruppo di Forza Italia lascia l'incarico irrevocabilmente e forse abbandona anche gli azzurri a Palazzo Mosti
In che gruppo approdera' nel Misto o va altrove? E che succede per la raccolta delle firme per le liste da presentare per il rinnovo del Consiglio provinciale? I salviniani correrebbero con Pina Peda', la compagna del presidente Luigi De Minico
Nostro servizio
  

La maggioranza di Clemente Mastella continua a muoversi in acque molto agitate e per tanti versi pericolosamente limacciose.
Non ci sono ancora dichiarazioni ostili, ma sfaldarsi e perdere i partiti di riferimento significa mettersi su di una china che può alimentare la velocità di un disfacimento in men che non si dica.
Questo Mastella lo sa ed infatti, ci dicono, che non abbia preso affatto bene l'annuncio fatto quest'oggi da Antonio Capuano (foto), consigliere comunale di Forza Italia e capogruppo di quel partito a Palazzo Mosti.
Davanti a tutti i suoi colleghi di partito, consiglieri ed assessori, ha presentato le sue irrevocabili dimissioni da capogruppo.
E' molto probabile però che agli inizi della prossima settimana egli annunci anche l'uscita dal partito.
Non ci sono più le condizioni per adempiere al mandato di capogruppo, ha detto Capuano ai suoi colleghi.
Per certi versi motivazioni simili a quelle di Vincenzo Sguera che ha fatto da apripista.
E sono due. E non è finita qui.
Dopo Vincenzo Sguera, il gruppo degli azzurri perde un'altro componente e da cinque scende a tre e forse perde anche il riconoscimento di un secondo assessore in Giunta, ma questo è l'ultimo dei problemi per Mastella che, in questo momento, non ha nessun interesse a smuovere ancora di più le acque.
Ma ci sono ancora altri due momenti da esaminare e che oggi avrebbero suscitato la forte contrarietà del sindaco e cioè: Che farà ora Antonio Capuano? Continuerà a sostenere la maggioranza? Entrerà nel gruppo Misto o aderirà a cosa?
Sulla prima domanda almeno per il momento la risposta sarebbe affermativa e cioè sosterrà la maggioranza.
Sulla seconda domanda non c'è ancora una risposta certa ed infatti non è detto che aderisca al gruppo Misto.
Questa sua decisione si dovrebbe conoscere forse già agli inizi della prossima settimana.
Tutta la fibrillazione aumenta poi se ci si guarda intorno e si pensa alle prossime elezioni per il Consiglio provinciale.
Pare che la lista Salvini Premier voglia fare anch'essa la sua corsa per piazzare almeno un consigliere nel Parlamentino sannita.
Per farlo ha bisogno di raccogliere le firme a sostegno della lista dei candidati, firme, come è noto, solo di amministratori locali, sindaci e consiglieri comunali.
In corso, per i salviniani, potrebbe essere Pina Pedà, la compagna del presidente del Consiglio comunale Luigi De Minico il quale, dopo la presenza all'ultimo convegno dei leghisti, presenza mal digerita da Mastella, potrebbe mai dare la sua firma alla lista che vede la sua compagna candidata?
E il voto, De Minico poi a chi lo darà?
A Pina Pedà o al candidato scelto da Mastella, in questo caso probabilmente Luca Paglia?
Mastella stavolta, dicono voci di dentro, non accetterebbe un De Minico para-salviniano, seppur per fatto affettivo e sentimentale e potrebbero incrinarsi fortemente i rapporti anche con il suo presidente del Consiglio comunale.
Insomma, la vicenda si complica, i passaggi sono stretti e tutti i nodi, di una gestione della politica non sempre appropriata fatta sin qui da due anni e mezzo a questa parte, stanno venendo al pettine e, ci dicono, non sia finita qui. Tutt'altro. Ma questo Mastella lo sa bene.
Intanto, Luca Paglia continua la sua campagna elettorale e raccoglie le simpatie e la stima dei suoi colleghi consiglieri comunali liberi da impegni.
Un buon viatico ai fini dell'elezione alla Rocca dei Rettori il prossimo 10 marzo.

comunicato n.119030



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 189841255 / Informativa Privacy