Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1212 volte

Benevento, 09-01-2019 16:05 ____
L'incendio di un'abitazione ha provocato la morte di un 61enne, un clochard ovvero un senza dimora
Il decesso sembra non sia stato provocato dalle ustioni ma dalle esalazioni. Inutili i soccorsi da parte dei Vigili del Fuoco e del personale del 118
Nostro servizio
  

L'incendio di un'abitazione ad Amorosi, in via Alvignanello, ha provocato la morte di un 61enne, Carmine Maturo, un cosiddetto clochard, ovvero un senza dimora.
Non si sa ancora cosa sia potuto succedere anche perché quest'uomo aveva con sé un gruppo di cani, che accudiva e che hanno impedito, immediatamente, ai Vigili del Fuoco ed ai soccorsi del 118 di avvicinarsi per prendersi cura del corpo dello sventurato.
Sembra, comunque, che lo stesso fosse all'interno di questa casa disabitata dove viveva e forse aveva acceso un fuoco per riscaldarsi o per farsi da mangiare quando le fiamme hanno prevalso.
Egli, però, non sarebbe morto a causa delle ustioni ma per l'esalazione del fumo.
L'incendio al piano terra è stato domato dai caschi rossi mentre qualche focolaio è stato più difficile da superare al piano superiore.
La presenza di questo senza dimora sembra fosse nota alla gente del paese ed era ampiamente nota.
Sul posto, è immediatamente giunta la Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Telese Terme e la Polizia Giudiziaria, al lavoro per stabilire le cause e le dinamiche di una vicenda dal tragico finale.
Dai primi riscontri, l'incendio sembrerebbe partito dall'interno della struttura, probabilmente a causa di un corto circuito.

 

 

comunicato n.118964



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 189839323 / Informativa Privacy