Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 2662 volte

Benevento, 18-11-2016 14:47 ____
Presentata da Carmen Castiello la prima edizione della "Stagione di Balletto" che partira' il prossimo 20 novembre
Ad inaugurare la rassegna sara' l'Astra Roma Ballet di Diana Ferrara in "George Sand "uomo" e liberta'". L'obiettivo ambizioso e' di restituire Benevento alla danza e fare della citta' uno dei punti di riferimento
Nostro servizio
  

La coreografa Carmen Castiello, responsabile della direzione artistica della Compagnia di Balletto di Benevento, ha presentato, nel corso di una conferenza stampa, presso la Sala consiliare della Rocca dei Rettori la prima edizione della "Stagione di Balletto".
Il programma di questa iniziativa è articolato e si partirà il prossimo 20 novembre, alle 18.30, al Teatro Massimo con l'Astra Roma Ballet di Diana Ferrara in "George Sand "uomo" e libertà" con Odette Marucci e Aldo Sancricca, coreografie di Sabrina Massignani
L’obiettivo che si intende perseguire è ambizioso: restituire Benevento alla danza e fare della città uno dei punti di riferimento.
Ne è assolutamente consapevole Castiello, ma anche Rossella Del Prete, docente universitaria, fondatrice e responsabile scientifica dell'Associazione Kinetès, che sedeva al suo fianco al tavolo di presidenza.
La direttrice della Compagnia di Balletto ha, a questo proposito, dichiarato: "Ho un sogno: far diventare Benevento città della danza in Campania".
Un obiettivo non da poco, come è stato riconosciuto da Castiello e da Del Prete, ma lo scopo è anche quello di dare continuità oppure contribuire a dare continuità ad una vita di studi e di sacrifici da parte di tanti giovani.
La Compagnia, infatti, nata nel 2011 per iniziativa di Castiello, è formata da giovani ballerini professionisti: dunque, la direttrice ha voluto affiancare alla sua ben nota ed apprezzata attività didattica, anche un lavoro ulteriore per aprire nuovi spazi all'espressione ed alla sensibilità culturale presente in città, sulla scorta anche di felici, sia pur parziali esperienze pregresse.
Castiello ha anche sottolineato come la Compagnia si sia data, anche dal punto di vista più squisitamente artistico, un'impronta di originalità: "Ho scelto di adottare un linguaggio di danza alternativa e vicino ai nostri tempi".
Non a caso, nel cartellone di questa Stagione, è previsto un omaggio a Pino Daniele con musica dal vivo grazie all'esibizione dell’Orchestra Filarmonica di Benevento".
Su questo preciso punto, si è espressa positivamente Del Prete la quale ha fatto osservare che spesso, nella nostra città, il classico saggio di danza di fine anno scolastico si traduca nella diffusione sonora di musica in "play back" che ovviamente, a suo giudizio, sminuisce molto gli apporti e le possibilità di diverse espressioni artistiche e lo stesso lavoro di scelta e cura dei brani.
Per l'esibizione, coopera anche la Compagnia Teatrale Solot.
Il cartellone prevede pure un'esibizione ad Arcos per "Dance out", questo perché si vuole, ha spiegato Del Prete, "anche valorizzare le più belle emergenze monumentali del Sannio".
Ci sarà, infine, un'edizione del "Lago dei Cigni" al Teatro Massimo.
Rossella Del Prete ha rimarcato: "Questa sarà una stagione ricca di eventi con ospiti internazionali".
Sono stati, infatti, citati i nomi delle étoiles della Scala di Milano, Sabrina Brazzo ed Andrea Volpintesta, e ricordati anche esperti e giornalisti di danza che stanno seguendo, con interesse, il lavoro di Castiello.
E' stato presente in Sala anche Maurizio Capuano, collaboratore culturale dell'ambasciata italiana a Cuba con il quale la stessa Rossella Del Prete ha avviato accordi per provare a portare a Cuba la Compagnia di Balletto che già nella prossima estate sarà protagonista di una tournèe in Cina.
Di seguito ecco gli appuntamenti in programma

20 novembre
Teatro Massimo
Astra Roma Ballet di Diana Ferrara
in George Sand "uomo" e libertà
con Odette Marucci e Aldo Sancricca, coreografie di Sabrina Massignani

4 gennaio
Mulino Pacifico
La Compagnia Balletto di Benevento accompagnata dall'ensemble "I Filarmonici" in collaborazione con la Solot - Compagnia Stabile di Benevento
in "Terra Mia", tributo all'anima, all'amore, alla solitudine, alla ferita, alla sconfitta, alla rinascita, alla speranza, al coraggio
con Lucrezia Delli Veneri, Giselle Marucci, Ilaria Mandato, Sandro Mattera, Francesco Panebianco.
Coreografie a cura di Carmen Castiello

25 marzo
Museo Arcos
La Compagnia Balletto di Benevento
in "Dance out" - Dialogo tra il corpo e l'arte
con Lucrezia Delli Veneri, Giselle Marucci, Ilaria Mandato, Sandro Mattera, Francesco Panebianco.
Coreografie a cura di Carmen Castiello

29 aprile
Teatro Massimo
La Compagnia Jas Art Ballet di Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta étoile internazionali della Scala di Milano
in "Swan Lake"
Coreografie Giorgio Azzone

Inoltre, è in corso, l'allestimento dello spettacolo "Alle fonti del Nilo... Streghe d'Egitto" con Lucrezia Delli Veneri, Giselle Marucci, Emilia Tartaglia Polcini e Peppe Barile, per il quale sono in via di definizione giorno e luogo.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

comunicato n.97025




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 262934404 / Informativa Privacy