Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 642 volte

Benevento, 27-11-2009 18:57 ____
Raid al Liceo Rummo di Benevento: Acquisiti dai Carabinieri gravi elementi di colpevolezza nei confronti di uno studente di 17 anni
Il giovane Ŕ accusato di aver raccolto i soldi per commissionare l'atto vandalico
Redazione
  

I Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Benevento hanno acquisito gravi elementi di colpevolezza nei confronti di uno studente diá17 anni coinvolto nel raid vandalico al liceo Scientifico "Gaetano Rummo" del 20 novembre scorso.
Il giovane avrebbe avuto il ruolo di raccogliere tra gli altri studenti dello stesso liceo la somma per commissionare l'atto vandalico all'individuo esterno maggiorenne, gravato peraltro da precedenti penali, il quale ha materialmente eseguito l'azione delittuosa.
Proseguono, intanto, le indagini dei Carabinieri del Reparto Operativo allo scopo di accertare le responsabilitÓ a tutti i livelli degli studenti che potrebbero assumere il profilo non solo di favoreggiatori, ma addirittura di complici dell'autore giÓ individuato.
Nell'immediatezza del fatto, furono effettuate decine di perquisizioni presso le abitazioni degli studenti e subito dopo vennero denunciati due studenti di cui uno per detenzione di stupefacente, rinvenutagli nell'abitazione nel corso della perquisizione, e un altro per favoreggiamento personale nei confronti dell'autore dello sversamento, identificato nella persona di un maggiorenne pure di Benevento, che Ŕ stato denunciato per danneggiamento aggravato, interruzione di pubblico servizio e ricettazione.

comunicato n.8685




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 189841614 / Informativa Privacy