Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 3147 volte

Benevento, 08-12-2014 21:38 ____
Presentato il libro di Giuseppe Chiusolo: "Eccellenze sannite.it" per dire ad Expo 2015 che il Sannio c'è, con le sue punte di diamante
L'intuizione del giornalista, sostenuto dall'editore Giovanni Fuccio, è stata quella di promuovere 24 aziende che producono il meglio del nostro territorio. Il presidente Antonio Campese: Avanti così
Nostro servizio
  

Il problema che ci affligge è praticamente quello di sempre ed a cui non abbiamo mai saputo dare una risposta concreta: Non sappiamo vendere adeguatamente ciò che abbiamo.
Un territorio piccolo come è quello sannita non può competere con i numeri, questo è di tutta evidenza, ma può proporre le sue eccellenze, le sue attività di punta, nei vari settori mercantili ed imprenditoriali ed allora lì non ci sono limitazioni che tengono.
Lì vince chi è più bravo...
Queste eccellenze le abbiamo, ma sovente non le conosciamo nemmeno noi che siamo, per così dire, del posto.
Allora, a colmare questo vuoto, che sembrerebbe affidato a tutt'altri, stavolta ci pensa la cultura ed in particolare ci ha pensato un giornalista, serio, capace, meticoloso, professionale  e  benvoluto, Giuseppe Chiusolo, della "scuderia" di "Realtà Sannita", il periodico diretto da Giovanni Fuccio, che in un libro, nemmeno molto grande, solo 60 pagine scritte in italiano per altrettante tradotte in inglese da Paola Marino con corredo fotografico di Roberta Giusti, in vista dell'Expo 2015 di Milano ha pensato di proporre una rappresentanza qualificata del meglio delle nostre imprese nell'agroalimentare e nell'utilizzo dell'energia alternativa.
Ed ecco che è nato "Eccellenze sannite.it", 127esimo volume delle edizioni "Realtà Sannita" che riserva, in quel .it, la possibilità che tra breve venga messo in onda anche un portale con tale nome che stasera è stato solo presentato.
Ad aprire i lavori, in una sala della Camera di Commercio piena come nelle migliori occasioni, addirittura con sedie aggiunte all'ultimo momento, è stato l'editore Giovanni Fuccio che ha appunto detto: Non abbiamo mai presentato un libro in un giorno di festa ma qui c'erano delle esigenze da rispettare di imprenditori che domani devono lavorare.
E', questo, un libro innovativo per l'editoria sannita riguardo la materia trattata.
L'autore, Giuseppe Chiusolo, è un giovane straordinario ed il merito di tutto ciò è solo suo.
Io mi sono limitato a recepire le sue idee e nella Camera di Commercio abbiamo trovato un valido interlocutore che ha sostenuto l'uscita del volume.
Nel libro ci sono i profili di 24 aziende in sintonia con il tema dell'Expo 2015 "Nutrire il pianeta. Energia per la vita".
Fuccio ha anche detto: Debbo fare sincera autocritica perché come editore non ho mai proposto temi di attualità e relativi poi alla nostra realtà economica di libri ce ne sono davvero pochissimi.
Con il volume di Chiusolo, iniziamo una nuova epoca dove il mondo dell'impresa, della cultura e dell'informazione s'incontrano.
L'appello dell'editore rivolto alle imprese è stato: Apritevi al mondo della cultura e create una nuova sinergia di cui dovete essere parte.
A questo punto della serata è toccato a Marco Bellone presentare il sito "eccellenzesannite.it" che dovrebbe vedere la luce tra gennaio e febbraio dell'anno prossimo.
Antonio Campese, presidente della Camera di Commercio, ha lasciato la conferenza stampa a Palazzo Mosti (di cui parliamo in altra parte del giornale) per prendere parte alla presentazione del libro di Chiusolo, avvertendo subito che la comunicazione oggi è molto cambiata e per questo ancora di più bisogna farla bene usando la parola parlante che è quella giusta.
Campese a proposito delle eccellenze ha detto che essa è anche la capacità di condividere le scelte aziendali con i lavoratori.
Questa è un'eccellenza in più che si porta in un'azienda.
Eccellere significa soprattutto tenere da conto i valori. Bisogna comunicare un'altra Italia che, nonostante un sistema pesante, continua a farcela con dignità e questi sono i sistemi che vanno portati avanti.
Impresa e cultura: Nel Sannio abbiamo il più grande esempio di questo binomio che è il "Premio Strega", una interazione, appunto, tra impresa e cultura.
Questo libro rappresenta una piccola chiave di volta con belle esperienze d'impresa.
Bisogna essere pronti alle relazioni internazionali e non essere colti impreparati come lo è la Camera di Commercio di Benevento che non ha nel suo sito nemmeno un "chi siamo" in lingua inglese.
Bisogna essere determinati nel cambiamento ma credetemi, ha detto Campese, nemmeno qui dentro è facile...
Ringrazio le imprese, ha concluso il presidente, che la sfida lanciata da Giuseppe Chiusolo l'hanno colta e spero che tutto ciò sia di buon auspicio.
A chiudere i lavori, racchiusi in un tempo ragionevole, circa un'oretta, ci ha pensato l'autore il quale ha esordito dicendo che troppo spesso anche noi giornalisti parliamo solo di cose brutte e poco di quelle belle e gratificanti.
Ed invece bisogna dire, ad esempio, che abbiamo una interessante Università e le imprese stanno facendo un buon lavoro in sinergia con essa.
Dove le cose funzionano, c'è anche sbocco occupazionale per tanti ragazzi.
Quando ci siamo accorti delle potenzialità delle nostre imprese, ha ancora detto Chiusolo, c'è stata l'idea del libro che potrebbe essere anche il primo di una Collana.
La figura di Olivetti ci auguriamo anche che crei il giusto ambiente affinché tutti si sentano a casa.
E' questo un libro anche per scuotere un po' le Istituzioni intorno a d Expo, visto che sono parse completamente assenti.
Ed allora abbiamo cominciato noi, mettendo in rete ed unendo le forze per un progetto che punti al futuro.
Al termine della presentazione, una rinomata azienda di Castelfranco in  Miscano ha offerto al pubblico le sue eccellenze, prodotti caseari di grande pregio e qualità.
Anche questo è Sannio ed in pochi lo sanno.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.76032




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 283920084 / Informativa Privacy