Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 303 volte


Benevento, 01-02-2014 17:27
Zona Franca Urbana. L'assessore Nicola Danilo De Luca evidenzia la mancanza di alcune strade nel decreto ministeriale
In questo caso le micro e piccole imprese che rientrano in quella parte di aree non indicate non potranno presentare la domanda per le agevolazioni. Si cercherà di riparare
Redazione
  
Sulla Zona Franca assegnata dal Ministero dello Sviluppo Economico al Comune di Benevento ai fini dell'ottenimento di particolari ed importanti agevolazioni con lo scopo della sviluppo di quell'area, l'assessore alle Attività Produttive, Nicola Danilo De Luca (foto), ha inviato una nota con la quale sono state evidenziate delle mancanze nella elencazione delle strade assoggettate ai benefici. 
"Da una verifica eseguita dagli uffici dell'Assessorato, sembrerebbe - si legge - che le zone censuarie allegate al bando ministeriale non identificano l'intero perimetro della zona franca indicata con la delibera della Giunta Comunale numero 116 del 15 luglio 2008.
In questo caso, le micro e piccole imprese che rientrano in quella parte di aree non indicate non potranno presentare la domanda per le agevolazioni.
Ancora, per le unità locali o le sedi di attività che sono ancora prive di numero civico sarà necessario verificare in quale zona censuaria ricadono prima di presentare l'istanza.
Una volta conclusa la verifica delle zone censuarie mancati, l'Assessorato provvederà a richiedere al Ministero l'integrazione dell'elenco affinché tutte le micro e piccole imprese ricadenti nella zona perimetrata dal Comune possano presentare la domanda di agevolazione.
La particolare complessità delle procedure relative alla richiesta di agevolazioni per le Zone Franche Urbane (Zfu) ha indotto l'Assessorato alle Attività Produttive ad attivarsi per la costituzione di una "task force", composta esclusivamente da dipendenti comunali, che sia in grado di seguire le varie fasi ed affiancare le micro e piccole imprese nel percorso amministrativo da intraprendere".
  
 
comunicato n.66183