Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1995 volte

Benevento, 15-01-2013 13:16 ____
Dorme profondamente nel letto di casa quando si è visto raggiunto dai Vigili del Fuoco e dai sanitari del 118
Il troppo zelo, stavolta, ha provocato un brutto scherzo ma l'uomo non rispondeva alle chiamate dei parenti, da qui l'allarme
Nostro servizio
  

Il troppo zelo, talvolta, può provocare anche brutti scherzi, come nella fattispecie.
E' accaduto, infatti, che ieri sera, in via Silvio Pellico, un 68enne, A.R.P., non rispondesse alle chiamate dei suoi parenti e così un vicino di casa ha pensato bene di chiamare i Vigili del Fuoco ed il 118.
Giunti sul posto i pompieri hanno dapprima provveduto ad aprire il portoncino d'ingresso al fabbricato e poi la porta di accesso all'appartamento, situato al quarto piano.
Una volta all'interno hanno trovato l'uomo sul letto, disteso, ma che dormiva profondamente...
Svegliatosi si è chiesto il perché di quella pacifica invasione...
A questo punto i medici del 118 non hanno potuto far altro che accertarne la buona salute ed i Vigili del Fuoco ritornare al loro comando pronti ad ogni altra evenienza.

comunicato n.53863




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 228637430 / Informativa Privacy