Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 3360 volte

Benevento, 12-12-2012 12:08 ____
Intollerante azione di una ditta che ha posizionato dei cavi telefonici e poi non ha rimesso a posto le mattonelle ma ha usato solo asfalto
Indignati i commercianti di via Napoli che ora invocano l'intervento del Comune
Nostro servizio
  

Siamo stati chiamati dai commercianti di via Napoli per prendere atto di un nuovo sconcio che si è verificato su quei marciapiedi.
Sono stati posti in essere degli scavi da parte di una ditta che ha posizionato dei cavi per servizi telefonici.
Ultimata la posa dei tubi, al posto di ripristinare il marciapiede così com'era e cioè con mattonelle d'asfalto, si è pensato bene di chiudere il tutto solo con dell'asfalto, peraltro grossolano, che peraltro mostra una ferita che non si rimarginerà più.
Sono indignati i commercianti della zona soprattutto per il danno d'immagine che subiscono in questo periodo natalizio.
Non è stato il Comune a svolgere questo mal servizio, ma neanche controlla chi esalta il degrado di una città e di un Rione che ne ha già di suo (in una delle foto viene infatti mostrato in che stato sono le mattonelle dei marciapiedi: praticamente appoggiate al massetto di cemento visto che si possono tutte sollevare con un dito...).
Al Municipio i commercianti chiedono un immediato intervento che imponga alla ditta che ha realizzato i lavori di ripristinare nuovamente il marciapiede con le sue mattonelle.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

comunicato n.52823




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 262936172 / Informativa Privacy