Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 2722 volte

Benevento, 18-12-2011 08:09 ____
Ennesima rissa e ancora una volta arriva l'ambulanza per soccorrere un giovane. Poi l'ennesima rissa in piazza Piano di Corte
Oramai quella zona è diventata un campo di sfida tra "galletti impettiti", invasati, che terrorizzano l'ambiente nel silenzio assoluto delle istituzioni
Nostro servizio
  

Ennessima rissa, seconda ambulanza in due sole settimane.
Il sabato sera beneventano è ormai caratterizzato dalla presenza, nel centro storico ed in particolare in piazza Piano di Corte, di violenti attaccabrighe e di persone che per un motivo o per un altro, per un eccesso o per un altro devono essere soccorse dall’ambulanza.
Si è toccato il fondo questa notte.
Ore 1.00 circa, un'ambulanza irrompe nella piazza, si ferma; qualche secondo dopo tutti i presenti, per lo più giovani, assistono alla straziante scena di un ragazzo che si dimena sulla barella e viene portato all'interno del mezzo di primo soccorso, alcuni si tengono lontani, altri si avvicinano.
Iniziano i tafferugli, forse per qualche macchina parcheggiata in malo modo che ostacolava l'uscita del veicolo forse no, fatto sta che, una volta uscita l'ambulanza, si è scatenata una rissa, un'altra rissa, un'ennesima rissa.
Grida, colpi e spintoni, e nugoli di persone che accorrono, accerchiano, curiosano, tremano, scappano; e altri che, essendo abituati all'atmosfera, continuano imperterriti a ballare, cantare, ridere.
La rissa, però, continua, ad ondate di violenza, e coinvolge con il suo clamore tutti i presenti, sempre più preoccupati.
Riportare foto dell'accaduto era, più che difficile, rischiosissimo: questi violenti si accendono per nulla, un'occhiataccia, un insulto, un sabato sera noioso che deve essere tragicamente movimentato.
Non se ne può più; "Gazzetta" già ha segnalato questi deplorevoli incidenti diverse volte, riscontrando solo il silenzio delle istituzioni e dei cittadini.
Il luogo di ritrovo preferito dai giovani è da molto, troppo tempo, campo di sfida tra galletti impettiti, invasati, che terrorizzano l'ambiente attraverso la sopraffazione, sia essa per "amore", per "sfizio", o per "onore".

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

comunicato n.39639




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 203132627 / Informativa Privacy