Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1275 volte

Benevento, 27-10-2011 12:39 ____
La Fontana Miccoluppi è da alcuni mesi senza manutenzione. Fermi i macchinari ora è solo un deposito meleodorante di acqua
E' stata inaugurata solo il 30 gennaio del 2010 dopo un trentennio di abbandono. Si rifà la stessa strada?
Nostro servizio
  

Venne inaugurata dal vicario arcivescovile, don Pompilio Cristino, il 30 gennaio del 2010 la fontana attribuita all'architetto Miccoluppi, da cui prende il nome, una fontana che era in stato di abbandono da circa un trentennio.
Furono reimpostati i percorsi dell'acqua per il tramite di una serie di macchinari che consentivano il riciclo dell'acqua.
Ora quell'opera rischia di deteriorarsi nuovamente (e con essa le macchine non funzionanti) a causa della mancata manutenzione da oltre cinque mesi che l'hanno trasformata in un deposito nemmeno poco maleodorante di acqua che non assolve più alla sua funzione di fontana.
Ci è stato detto di scriverlo, e noi lo facciamo, visto che ci stiamo interessando con puntigliosità delle cose belle della città che vengono o male tenute o male gestite.
E noi lo abbiamo fatto anche in questa occasione per la Fontana Miccoluppi.
Ora ci auguriamo che l'Amministrazione comunale intervenga presto ridando a quell'opera la sua antica ed originaria funzione.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

comunicato n.37535




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 220861249 / Informativa Privacy