Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1556 volte

Benevento, 20-04-2011 11:01 ____
L'allarme di "Gazzetta" sulla concomitanza assurda di eventi, incontri, presentazioni. Se volete una mano, datecela...
Il pomeriggio di oggi è l'esempio più lampante di come non sia possibile seguire ogni evento. E poi si parla di faziosità...
Nostro servizio
  

Avviso ai naviganti...
La campagna elettorale è ancora lunga, cerchiamo di metterci d'accordo.
Non fraintendeteci, la politica non c'entra nulla è solo un fatto organizzativo e "Gazzetta" con tutta la sua redazione si permette di dare qualche consiglio. Tutto qui.
Rendetevi conto che in corsa ci sono quasi 700 persone. Tutti amici, tutti nostri lettori (dobbiamo ritenere visto che oramai non pubblichiamo più nemmeno i nostri record ma l'altro giorno, lunedì 18 aprile, siamo arrivati alla stratosferica cifra di 54.023 pagine lette in una sola giornata!) e quindi siamo un po' ragionevolmente tirati per la giacchetta, cordialmente s'intende, da più parti.
Noi, come riteniamo certamente anche le altre testate, vogliamo accontentare tutti, ma nei limiti del possibile.
Qui la sera alcuni di noi non vanno a letto prima di mezzanotte l'una e questa è una cosa che non possiamo fare all'infinito.
Prendiamo la giornata di oggi, e vediamo solo ciò che è fissato per il pomeriggio.
Ecco tutti gli appuntamenti in ordine di orario, appuntamenti politici e non (perché l'informazione poi non si può fermare solo alle elezioni!)
ore 16.30 al Pd i lavoratori dei Consorzi incontrano Umberto Del Basso De Caro;
ore 17.00 al bar Massimo Due presentazione della lista di Nazzareno Fiorenza;
ore 18.00 al Coni presentazione del Trofeo Shalom;
ore 18.00 al Teatro De Simone, Concerto del Conservatorio con accoglienza di ospiti da fuori;
ore 18.00 all'Hotel Il Mulino presentazione delle liste dell'Udeur;
ore 18.00 al President Hotel presentazione della lista dell'Api;
ore 18.30 concerto al Convitto Nazionale;
ore 19.00 al bar Mayday di piano Cappelle, presentazione della lista del Pid;
ore 19.30 Luigi Scarinzi presenta il consuntivo delle cose fatte ed il programma per il da farsi.
Ora, se si considera che tutti gli appuntamenti politici notoriamente presentano dei ritardi sull'orario fissato che vanno dalla mezz'ora all'ora, immaginate cosa stia per succedere.
Noi ci atteggiamo a "Corriere della Sera" anche con il consenso sempre maggiore dei nostri lettori, ma non lo siamo. E' un bluff (si fa per dire perché in un solo giorno siamo stati impegnati in 9 sulla gestione di una giornata...!).
Siamo solo poveri cristi che ci spacchiamo in quattro per cercare di accontentare tutti e per evitare di essere poi tacciati, dal politico di turno che dopo aver mangiato e bevuto e fatto il riposino pomeridiano, si appresta a ripetere ossessivamente sempre le stesse cose alle truppe che sono precettate per assistere alle loro performance, per evitare di essere tacciati, come dicevamo innanzi, di particolarismi o peggio di partigianeria, politica s'intende.
Ed allora, nel comune interesse, noi di darvi spazio e voi di riceverlo, promettete che da domani in poi farete più attenzione a concentrare gli eventi politici in una sola giornata (se ci chiamate siamo ben lieti di mettere a disposizione la nostra aggiornata agenda... anche se è agevole ricavarla anche dal nostro quotidiano d'informazione).
Almeno non ostacolatevi o soprapponetevi con eventi posti in essere da liste o candidati della stessa coalizione!
Secondo avviso non meno importante del primo, un avviso necessario per evitare equivoci e che non ripeteremo più per tutta la durata della campagna elettorale.
Non consentiremo a nessuno di farsi una campagna elettorale sfruttando la nostra professionalità e la nostra correttezza.
Tanto "Gazzetta" ci pubblica lo stesso...
No!
Siamo una piccola azienda anche noi e non possiamo sempre e solo dare abbiamo bisogno anche di ricevere per sopravvivere.
Ed allora fatevi i vostri conti e valutate le vostre cose ma atti di particolarismi, di partigianeria ovvero di completa assenza sulle nostre testate e presenze altrove (manifesti 6x3, vele, spot, inserzioni e così via), non li consentiremo.
Queste persone da noi non troveranno più spazio.
Non vi faremo sfruttare la nostra correttezza professionale a senso unico, solo a vostro vantaggio.
Dunque se qualche "comunicato" a costoro non verrà pubblicato ora sapete il perché.
E la politica non c'entra nulla!

comunicato n.29951




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 209233179 / Informativa Privacy