Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1458 volte

Benevento, 05-10-2010 09:45 ____
Il Corpo Forestale dello Stato recupera un rettile dal corpo robusto e che si esibisce gonfiandosi
Se passa all'azione morde e mantiene la presa a mascelle serrate. Spalanca le fauci e lascia penzolare la lingua blù emettendo un sibilo...
Redazione
  

Il  reparto del Corpo Forestale dello Stato della Stazione di S. Agata dei Goti, a seguito della segnalazione di un cittadino di Durazzano, ha proceduto al recupero, in un bosco limitrofo in località "Ponte Taglione", di un rettile di circa 40 cm. di lunghezza della specie "Tiliqua scincoides", abbandonato da ignoti all'interno di una gabbia.
La particolare caratteristica di questo rettile di corpo robusto ricoperto da squame lisce e sovrapposte, è che disturbato esibisce parate di minaccia gonfiandosi, spalancando le fauci e lasciando penzolare la lingua blu, emettendo un sibilo.
Esso può passare all'azione mordendo l'intruso e mantenendo la presa a mascelle serrate.
Tali morsi non sono da sottovalutare neanche per gli uomini". Il personale del Corpo Forestale ha consegnato l'animale al vice presidente del centro "Chelonia Telesia", Monica Esposito, specializzato nel ricovero di rettili e simili.

comunicato n.20954




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 225868381 / Informativa Privacy