Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1184 volte

Benevento, 04-10-2010 19:41 ____
Concitata telefonata di un cittadino: Correte sta bruciando tutto e sono in pericolo anche le case
I Carabinieri hanno subito dato l'allarme e con l'ausilio del servizio antincenduio della ComunitÓ Montana hanno controllato le fiamme ed atteso i Vigili del Fuoco da San Marco dei Cavoti
Redazione
  

Nel pomeriggio odierno, verso le oreá17.00, la centrale operativa della Compagnia Carabinieri di San Bartolomeo in Galdo Ŕ stata allertata da una concitata telefonata di un cittadino che avvisava che il campo adiacente la propria abitazione, situata all'ingresso del paese, era in fiamme e che le stesse si stavano avvicinando pericolosamente all'edificio ed a quelli confinanti.
Tutti gli uomini della locale Stazione presenti in caserma si sono portati sul posto, coadiuvati da quelli dell'Aliquota radiomobile ed hanno constatato quanto stesse accadendo.
Infatti il terreno in oggetto era completamente in fiamme, e queste avevano giÓ lambito la recinzione di una delle abitazioni.
I Carabinieri, nel circoscrivere l'incendio, hanno chiesto l'ausilio del servizio antincendio della locale ComunitÓ Montana del Fortore, in attesa dei Vigili del Fuoco che dovevano arrivare da San Marco dei Cavoti.
Alla fine le fiamme sono state spente: hanno causato solo danni alla recinzione ed al giardino di una delle abitazioni interessate.
Dall'immediata ricostruzione dei fatti effettuata dai militari dell'Arma, l'incendio era stato appiccato dal proprietario del terreno, un pensionato 82enne, che aveva deciso di dare una ripulita al suo appezzamento.
Di fatto l'anziano, essendo stato per diverso tempo ospite della locale casa di riposo, aveva ritrovato il proprio terreno completamente incolto, pieno di erbacce, arbusti, pezzi di legno e rifiuti vari, per cui aveva deciso di pulire il tutto bruciando il materiale.
Un gesto che poteva avere conseguenze peggiori, se non fossero intervenute le Forze dell'ordine.
L'anziano, nato e residente a San Bartolomeo, Ŕ stato trovato dai militari ancora con i fiammiferi in mano, mentre assisteva all'incendio da lui provocato.
Al termine degli accertamenti, Ŕ stato denunciato a piede libero per incendio colposo.

comunicato n.20944




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 228638905 / Informativa Privacy