Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1543 volte

Benevento, 15-07-2010 09:40 ____
Con i pantaloni abbassati si tocca le parti intime mentre osserva, a due passi da lui, una ragazza ferma sul marciapiedi
Dopo una rocambolesca fuga e fermato ed arrestato dalla Polizia di Stato
Redazione
  

E' stato arrestato in flagranza di reato, un 24enne domiciliato a Benevento, G.L., dagli agenti della Squadra Mobile della questura di via De Caro.
L'uomo si è reso colpevole di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento di bene pubblico ed anche di atti osceni in luogo pubblico.
I poliziotti, nel transitare in via Nicola Sala, hanno notato che il giovane, seduto al posto guida della sua autovettura, una Alfa Romeo 156, parcheggiata in quella zona, era con pantaloni abassati e si toccava le parti intime guardando con insistenza una ragazza che era ferma in attesa sul marciapiede.
Un'agente della Polizia, a bordo di un motocociclo, ha affiancato l'auto del giovane e, dopo essersi qualificato, ha chiesto i documenti al 24enne, ma quest'ultimo si è dato ad una precipitosa fuga.
Dopo essere stato inseguito, è stato bloccato in via Marmorale e per sottrarsi al controllo ha anche effettuato con l'auto una veloce retromarcia rischiando di investire un agente.
Questi per evitare l'impatto si è spostato su un lato della strada, ha perso l'equilibrio ed è caduto a terra.
Il giovane, allora, è stato inseguito poi da altro personale della Polizia, giunto sul posto, ed è stato bloccato nei pressi della sua abitazione.
L'agente ferito è stato medicato presso l'Ospedale Civile di Benevento dove è stato ritenuto guaribile in 10 giorni.
Il motociclo ha riportato danni alla carrozzeria ancora da quantificare.

comunicato n.17757




Società Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 228636025 / Informativa Privacy